aruba.it

Le Offerte
Cosa Serve
Contratto
Trasparenza tariffaria
Qualità e carta dei servizi
Rinnova
Upgrade
Effettua una segnalazione
Scarica fatture
Richiedi consulenza tecnica
Richiedi Codice Migrazione
Richiedi assistenza
Assistenza online
Area di informazioni
Richiedi consulenza
Registra un Dominio
Privacy

ADSL : Cosa serve ?
Informazioni generali sul servizio
COPERTURA DEL SERVIZIO

La prima cosa necessaria per potersi avvalere della tecnologia ADSL e' che la vostra linea telefonica sia collegata ad una centrale abilitata alla fornitura di tale servizio. Inserendo il vostro numero telefonico (o un numero pilota in caso di linee senza fonia) nella sezione "La copertura" potete verificare se la vostra zona risulta coperta dal servizio ADSL. Se il vostro numero risulta idoneo per l'attivazione potete ordinare subito il servizio, altrimenti dovrete attendere che Telecom Italia abiliti anche la centrale alla quale siete collegati. In quest'ultimo caso vi consigliamo di verificare periodicamente la disponibilita' del servizio, dato che l'elenco delle centrali viene frequentemente aggiornato.

REQUISITI MINIMI HARDWARE
PC
  • Processore Pentium 166MMX o superiore
  • Sistema Operativo: Windows 95/98/Millennium/NT/2000,
  • Memoria RAM di almeno 32Mbyte o superiori,
  • Almeno 250 Mbyte di spazio HD (in caso di installazione completa con Internet Explorer 5.5),
  • Scheda video VGA o superiore 256,
  • Compatibilita' USB oppure scheda Ethernet 10baseT o 10/100.
  • Equipaggiamento multimediale consigliato.
MAC
  • Sistema operativo fino a OS 9,
  • Scheda Ethernet 10baseT o 10/100.

MODEM o ROUTER ?

Per poter usufruire del servizio Aruba ADSL è necessario un modem o un router ADSL. La differenza principale fra le due soluzioni e' la possibilita di condividere il collegamento fra piu' pc : il modem permette di usare internet solo con con il pc al quale e' fisicamente collegato; il router permette invece di sfruttare la connessione ADSL da tutti i pc collegati alla LAN (rete locale). Ci sono però alcuni casi in cui non e' possibile utilizzare il modem anche se si ha un solo pc.

Zyxel ADSL Router 650R  
Per tutte le specifiche dei presenti prodotti
si rimandia al sito del produttore
(Sito Zyxel)


ACQUISTA ON-LINE  NEL NOSTRO NEGOZIO
MODEM E ROUTER
!

ADEGUAMENTO IMPIANTO

Per utilizzare il servizio Aruba ADSL, occorre predisporre adeguatamente l'impianto telefonico che sara' abilitato al servizio.

Occorre distinguere fra impianti ISDN e tradizionali.


Nel caso in cui l'impianto esistente sia ISDN:

Telecom Italia inviera' gratuitamente un suo tecnico specializzato presso la tua abitazione/ufficio per predisporre un nuovo doppino in rame, in aggiunta a quello gia in dotazione per la linea ISDN. L'installazione del nuovo cavo, che potrai utilizzare esclusivamente come accesso dati ADSL e non per il normale servizio di fonia, non comportera' alcun canone o costo di attivazione aggiuntivi.

Nel caso di linea analogica (linea tradizionale)

L'impianto puo' essere adeguato per supportare il servizo ADSL in due modi : a filtri distribuiti "G.LITE" o "SPLITTERED"
1. La soluzione a filtri distributi (G.LITE)

La soluzione G.LITE puo' essere scelta solo se nella tua casa o ufficio non sono presenti centralini, intercomunicanti, smart box, sistemi di teleallarme, telesoccorso e telecontrollo o altri prodotti/servizi che utilizzano in generale l'impianto telefonico (es. antifurto).
La tipologia di impianto a filtri distribuiti richiede di inserire un apposito filtro in ciascuna presa telefonica utilizzata da un apparecchio tradizionale (telefono, fax, cordless, modem analogico tradizionale).
Il modem o router ADSL, invece, non necessita della presenza di questo filtro e puo' quindi essere collegato direttamente ad una qualsiasi presa telefonica presente nella abitazione/ufficio.
L'installazione del filtro e' un'operazione molto semplice e che potrai eseguire direttamente come illustrato nelle immagini presenti in questa pagina.
Esistono due tipologie di filtri a seconda del tipo di presa telefonica esistente nella tua abitazione/ufficio: i filtri tripolari (cfr. Fig.1) o i filtri RJ relativi alla presa anche nota come "plug" (cfr. Fig.2).
Presso tutti i negozi Telecom Italia e' possibile acquistare i filtri necessari nella quantita necessaria (uno per ogni apparecchio tradizionale collegato all'impianto telefonico) e il tipo (tripolari o RJ in base al tipo di prese esistenti nel tuo impianto).

Ricordati pertanto di indicare al negoziante presso il quale ti rivolgerai:
- il numero di filtri necessari , in base al numero di apparecchi tradizionali collegati alle prese telefoniche presenti nella abitazione/ufficio;
- il tipo del filtro , tripolare o RJ, in base al tipologia delle prese telefoniche gia presenti in casa.
2. La soluzione a filtro unico (SPLITTERED)

La soluzione SPLITTERED non prevede l'installazione di più filtri (uno per ogni presa telefonica), ma di un unico filtro a monte della prima borchia dell'impianto telefonico domestico. Questa operazione sara effettuata dal personale tecnico specializzato Telecom Italia a pagamento (Euro 88 + IVA) e il filtro SPLITTERED dovra' essere richiesto in concomitanza con l'ordine di attivazione della linea ADSL. In questo caso non dovrai acquistare personalmente alcun filtro presso il negozio.

La soluzione Splittered deve essere adottata obbligatoriamente nel caso in cui nell'abitazione/ufficio siano presenti centralini, intercomunicanti o smart box.
Nel caso siano presenti prodotti/servizi particolari come sistemi di teleallarme, telesoccorso e telecontrollo o altri prodotti/servizi che utilizzano in generale l'impianto telefonico (es. antifurto) va adottata la soluzione SPLITTERED anche se potrebbero comunque verificarsi incompatibilita irrisolvibili tra i suddetti prodotti/servizi ed il servizio ADSL. In questi casi potrebbe rendersi necessaria la dismissione del prodotto/servizio non compatibile con il servizio ADSL.
In conclusione, se l'impianto e' analogico (non ISDN):

Impianto ADSL Vantaggi Svantaggi
A filtri distributi
(G.LITE )
  • È di facile installazione
  • È possibile collegare a qualsiasi presa telefonica dotata di filtro sia il modem o router ADSL sia un altro apparecchio telefonico
  • Deve essere installato un filtro per ogni apparecchio telefonico collegato all'impianto
  • Può essere utilizzato solo per impianti "semplici"
Filtro unico
(SPLITTERED)
  • Può essere impiegato anche in presenza di centralini, intercomunicanti o smart box.
  • Necessita di un unico filtro per tutto l'impianto
  • Richiede l'intervento di un tecnico Telecom Italia